Seguici su:

Home Bilateralità – ELAV CALABRIA

Serve aiuto?

    Ho letto e accettato i termini della Normativa sulla Privacy.

     

    Vieni a trovarci

    ELAV Regione Calabria- presidente Antonio Gustavo Anghelone
    Via Sbarre Centrali 171/A, 89133 Reggio calabria
    P.Iva 02058210805

    +39 345 326 7491
    anghelone@elavnazionale.it
    elavreggiocalabria@gmail.com

    Bilateralità

    ELAV Reggio Calabria è un ENTE BILATERALE, ossia  un’associazione di natura sindacale non avente scopo di lucro ed è lo strumento che aiuta l’azienda a coordinare le attività in materia di occupazione, mercato del lavoro, formazione e qualificazione professionale.

    Gli enti bilaterali svolgono sul territorio una serie di funzioni: dall’integrazione del reddito nei periodi di sospensione del lavoro a favore dei lavoratori licenziati per ragioni oggettive o economiche alla formazione ed aggiornamento professionale per i lavoratori e gli imprenditori; dall’integrazione alle prestazioni economiche spettanti in caso di malattia, infortunio e maternità all’assistenza e sostegno per soddisfare particolari bisogni dei lavoratori e delle loro famiglie (quali concessioni di borse di studio ed integrazioni per prestazioni sanitarie) fino ad arrivare all’assistenza per le vertenze in materia di lavoro.

    Le aree investite dalla bilateralità sono tre:

    • la gestione di prestazioni integrative o sostitutive rispetto al sistema generale obbligatorio di sostegno al reddito;
    • la programmazione delle attività formative e la determinazione delle modalità di attuazione delle formazione professionale in azienda con particolare riferimento al nuovo contratto di apprendistato;
    • la funzione di certificazione dei contratti di lavoro e di conciliazione

    Le aziende hanno l’obbligo di versare al lavoratore €25.00 al mese per 13 mensilità in busta paga (contributo EAR) a titolo di bilateralità. Con l’adesione ad ELAV l’azienda verserà all’Ente bilaterale € 10.50 di cui la metà a carico del lavoratore.

    L’ente bilaterale erogherà una serie di contributi a sostegno dell’impresa e del lavoratore. A titolo esemplificativo:

    CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLA NATALITÀ (titolari azienda o legali rappresentanti)

    Erogazione ai titolari/legali rappresentanti di ditte individuali o società, purché non di capitale, di un contributo di € 400,00 per la nascita di un figlio o l’adozione di un minore. Contributo valido per uno solo dei genitori.

    CONTRIBUTO ASILO NIDO E SCUOLA DELL’INFANZIA

    Contributo di € 500 per le rette di frequenza dei figli frequentanti l’asilo nido e/o la scuola dell’infanzia. Il contributo può essere richiesto per un massimo di due volte (non ripetibile nel corso dello stesso anno scolastico e nello stesso anno solare) e da uno solo dei genitori.

    CONTRIBUTO SPESE SCOLASTICHE

    Contributo per le spese sostenute per l’acquisto di libri di testo per l’iscrizione ad un corso di studi, erogabile fino a un massimo di:

    • € 100,00 per scuola primaria
    • € 200,00 per media inferiore
    • € 300,00 per scuola secondaria superiore e università

    SUSSIDIO PER FIGLIO DISABILE

    Contributo UNA TANTUM pari ad € 750,00, limitatamente ad un solo genitore, come sostegno ai lavoratori con un figlio disabile, non esercente attività lavorativa, con invalidità riconosciuta superiore al 45% (legge n. 68/99).

    L’azienda potrà fruire di Piani di welfare personalizzati, che rispondono ad una funzione sussidiaria delle esigenze dei lavoratori e delle loro famiglie, attraverso l’erogazione di Flexible Benefits su una piattaforma telematica dedicata in convenzione con MBA Mutua

    1. tempo libero (Vuaggi, Sport, benessere, attività ricreative e culturali )
    2. Previdenza Integrativa
    3. Sanità integrativa (rimborso spese mediche)
    4. Istruzione (Libri di testo, capus)
    5. Assistenza socio sanitaria
    6. Buoni spesa e card (beni e servizi)